Giampaolo Paraboschi e Vittoria Gandolfi, sostenitori dell’assistenza sanitaria accessibile, hanno lanciato un’iniziativa sanitaria mirata a fornire assistenza medica nelle zone remote.